Azienda

Filosofia ed innovazione

Elogio alla leggerezza e all’innovazione

“Semplifica, poi aggiungi leggerezza.” - Colin Chapman

Nell’ottica di ottimizzare ed enfatizzare le novità e le innovazioni tecniche, fedeli alla filosofia Vins che si racchiude nelle parole di Colin Chapman “Simplify, then add lightness”, prende vita una moto ultraleggera in fibra di carbonio, interamente fatta a mano, dove la lavorazione artigianale incontra le più avanzate soluzioni tecnologiche. Le più significative sono l’innovativo motore 2 tempi ad iniezione elettronica, il sistema sospensioni a triangoli sovrapposti, il telaio monoscocca in fibra di carbonio con nodo anteriore integrato e lo studio aerodinamico che sfrutta la posizione inedita del radiatore. 

Storia

Le origini

Quando la passione porta all’innovazione

Partito da un semplice garage nel 2013, Vincenzo Mattia – CEO di Vins, a quel tempo progettista presso la Ferrari – iniziò a “sacrificare” la sua Cagiva Mito 125 per le sue idee ed i suoi esperimenti in onore del Dio della Velocità. Nel primissimo motore costruito – ed in altri dettagli strutturali –  si nota già quello che sarebbe stato il layout della futura Vins. All’interno del garage Vincenzo autocostruisce anche un forno per la cottura delle prime parti in carbonio. 

Dapprima da solo nel suo progetto autofinanziato, viene poi supportato dagli attuali soci e amici fidati che contribuirono allo sviluppo e alla realizzazione della prima moto. Presero parte al progetto quindi Vincenzo Doino, responsabile laminazione compositi e officina, Giuseppe Evangelista, ingegnere meccanico e responsabile dell’ufficio tecnico, Davide Perino, CFO, e Nicola Trentani, responsabile dello stile. 

Nel primo anno di attività è stato progettato il motore bicilindrico (con link diretto alla sezione news dell’articolo-video dell’accensione del primo motore) a due tempi ed è stato realizzato il primo prototipo alimentato a carburatori a cui sono seguite le prime prove dinamiche, realizzate con la ciclistica della Cagiva Mito. 

Nel 2014 la Vins comincia a prendere finalmente forma e la ciclistica della Mito viene messa da parte. Grazie all’aiuto fondamentale del docente Enrico Nino del laboratorio di Fisica Tecnica UNIBAS di Potenza si è passati allo sviluppo di un sistema di iniezione, indispensabile e caratterizzante per un progetto così moderno e per avere un controllo diretto sullo sviluppo del motore.  

Forti della loro connotazione innovativa, nel 2015 viene presentato in anteprima mondiale all’Eicma il primo prototipo “Powerlight”. Prototipo che l’anno successivo viene premiato dal German Design Council per il miglior design al concorso Motorcycle Brand Contest “categoria sotto i 100kg”. Nello stesso anno, grazie all’esperienza di Attilio Giuliani, sesto socio ad entrare nel team, sono state avviate le pratiche per rendere concreto il progetto e fondare ufficialmente la Vins srl.

Storia

Un sogno che diventa realtà

Fondazione Vins a Maranello

Il 2017 è l’anno di fondazione della startup Vins srl a Maranello (MO). Il taglio del nastro ed il sindaco hanno reso improvvisamente reale un sogno iniziato in un piccolo garage. Una scelta quella di Maranello che vuole dare una connotazione forte all’azienda e alla sua italianità.

Risultato della sinergia, delle competenze e della professionalità dei soci e del team, la Vins nasce con lo scopo di creare un’azienda in grado di soddisfare molteplici richieste. Dal design finalizzato allo sviluppo e alla personalizzazione richiesta dal cliente, dalla progettazione tramite software professionali, passando per l’ingegnerizzazione di componenti – quali motore, sospensioni e telaio monoscocca – fino alla lavorazione meccanica e alla lavorazione di materiali compositi. Il tutto realizzato in un grande “atelier” all’insegna del Made in Italy.

Uno sviluppo continuo quello della Vins che negli anni non si è mai fermato e che ad oggi può vantare diversi brevetti, tre dei quali riguardanti solo il motore. 

Nel 2017 in anteprima mondiale all’Eicma viene presentato il prototipo della Duecinquanta Competizione. Nel 2018, quest’ultima raggiunge la maturità per essere prodotta in serie e viene premiata al Best of Italy Race come la moto più innovativa. Nello stesso anno all’Eicma viene presentato anche il nuovo prototipo della Duecinquanta in versione stradale.

La passione per i due tempi in questi anni riscuote una notevole approvazione tanto che nel 2019 la Spurtlèda58 – evento correlato della MotoGP a Misano – richiede la Vins srl e la nuova Duecinquanta Competizione come inviati speciali. 

Negli anni il team Vins si è ampliato mantenendo un ambiente dinamico, vivace e la media aziendale under30 con l’aggiunta di tre nuovi dipendenti: Giovanni Luc, progettista e test rider, Alessandro Chiostri, esperto laminatore ed addetto al controllo della qualità dei compositi, e Alessandro Lunardon, motorista e addetto alla lavorazione meccanica. 

Da sottolineare la seconda posizione in assoluto della Vins srl nel 2017 nella graduatoria del bando regionale come Start UP più innovativa in ambito Automotive.

FONDO STARTER – comparto del Fondo rotativo di finanza agevolata denominato “Multiscopo” costituito con delibera di Giunta regionale E.R. n.791/2016 e s.m.i., ai sensi dell’azione 3.5.1 -Asse 3 – POR FESR 2014-2020.

E gli aiuti di Stato: Codice COR (ai sensi dell’art. 52 c6 legge n. 234/2012 e s.m.i.): 191780; e Aiuto concesso ai sensi del reg. UE n. 651/2014 art. 22 “Aiuti alle imprese in fase di avviamento” per un importo pari a € 206.500. 

Timeline Azienda

2015
2015

Eicma 2015

Anteprima mondiale prototipo Powerlight 140cc 

2016
2016

Motorcycle Brand Contest

Prototipo Powerlight 140cc premiato come Best of Innovation & Design

2017
2017

Fondazione Vins

Inaugurazione stabilimento a Maranello (MO)

2017

Eicma 2017

Anteprima mondiale prototipi Vins 250cc nei modelli Competizione e Strada

2018
2018

Best Of Italy Race

Prototipo Duecinquanta Competizione premiato come moto più innovativa

2018

Eicma 2018

Presentazione mondiale Duecinquanta Competizione 2019 commerciale e prototipo Duecinquanta Stradale

2019
2019

Spurtlèda58

Invitati speciali all’evento correlato della MotoGP a Misano

2019

Best Of Italy Race

Manifestazione internazionale che celebra l’eccellenza ingegneristica italiana

2019

Eicma 2019

Anteprima mondiale Duecinquanta Competizione con la livrea omaggio Britten Limited Edition e presentazione Duecinquanta Strada omologata UK. Anteprima esclusiva mondiale del concept elettrico legato all’ambiente e alla sostenibilità.

chi siamo

La Vins è sinergia e passione.

Ogni componente del nostro Team per noi è fondamentale, come lo è la condivisione di idee in un ambiente di co-working tra professionisti del settore per raggiugere l’obiettivo in completa sinergia. Un ambiente dinamico e vivo che rispecchia il Team composto da professionisti con un’età media under30.